Nel mondo moderno, le aziende manifatturiere si trovano ad affrontare una sfida fondamentale: gestire efficacemente il ciclo di vita dei prodotti e delle applicazioni software

Da qui nasce l’importanza del Product Lifecycle Management (PLM), del Product Data Management (PDM) e dell'Application Lifecycle Management(ALM), tre concetti fondamentali per l’ottimizzazione dei processi aziendali e il successo in un mercato altamente competitivo.

Quale è la differenza tra PDM – PLM e ALM?

Product Lifecycle Management (PLM)

Si riferisce alla gestione completa del ciclo di vita di un prodotto, dall’ideazione iniziale, attraverso la progettazione, la produzione, la distribuzione. Il PLM coinvolge tutte le fasi, le attività e le funzioni coinvolte nella creazione e nel mantenimento di un prodotto lungo il suo intero percorso di vita.

Product Data Management (PDM)

Si riferisce alla gestione delle informazioni e dei dati specifici del prodotto. Il PDM fornisce un repository centralizzato per la memorizzazione, l’organizzazione e la condivisione di tutte le informazioni e i documenti tecnici relativi a un prodotto. L'Application Lifecycle Management invece permette di gestire l'intero ciclo di vita di un'applicazione Software dalla sua ideazione alla sua dismissione.

Application Lifecycle Management (ALM)

E' la gestione del ciclo di vita delle applicazioni software dalla loro ideazione, pianificazione, test fino alla gestione dei bug e alla loro dismissione.
Gestione ciclo di vita del prodotto

Scopri la nostra proposta di soluzioni per la gestione del ciclo di vita del prodotto

Scopri i nostri casi di successo

 

Approfondimento

Abbiamo dedicato degli approfondimenti per fare chiarezza sui sistemi PDM e PLM, sulle differenze tra le due soluzioni e per parlare di un tema importante per le aziende del settore manifatturiero ossia: le integrazioni tra sistemi CAD e PLM

Sei alla ricerca di una soluzione PDM o PLM? Vorresti saperne di più e comprendere quale soluzione è più adatta alle tue esigenze?